Willow Smith

Willow Smith, ha un ossessione che al mondo in pochi hanno, altro che cani o gatti, ma a fare compagnia ogni notte a Willow sono la bellezza di 10 serpenti che ha nella sua casa senza timore di niente, alcuni anche liberi per casa.

Il primo rettile arrivato nella sua casa è stato un brutto boa constrictor nel 2008, quando la famosa cantante aveva solo 7 anni. Questo è quanto abbiamo saputo da un’ intervista effettuata dalla mamma lo scorso anno: i serpenti mi sono sempre piaciuti ma avevo una paura terribile.

Willow fin da piccola li ha sempre desiderati. Alla fine dopo vari litigi con me ha deciso di andare nel più importante negozio di animali della città, ne ha preso uno e lo ha sempre con lei legato intorno al collo. Io non ho mai toccato una razza del genere, aggiunge la mamma, ma con il passare del tempo mi ci sono abituata.

In conclusione, secondo Willow i serpenti sono ottimi amici, ma i topi? per lei fanno schifo.