Continua a farsi sempre più rovente la polemica che riguarda il settimanale Chi, diretto da Alfonso Signorini, e il ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia.

La disputa è nota: all’interno del settimanale di gossip è stata pubblicata una serie di fotografie che vedevano il ministro intenta a mangiare un cono gelato. Il titolo del servizio era tuttavia alquanto equivoclo: “Ci sa fare con il gelato” – ha infatti titolato Chi.

La scelta del titolista non è stata ritenuta tra le più felici, visto e considerato che, pure ammettendo una certa ingenuità, il doppio senso è dietro l’angolo. Le reazioni non si sono fatte attendere, e deputati e senatori si sono tuttavia divisi sulla congruità della posizione del settimanale.

Voi che ne pensate? Trovate sia stata una profonda caduta di stile o ritenete che nel giornalismo ci possa stare anche questo approccio?

Condividi