Peter O'Toole

Addio Lawrence D’Arabia: Peter O’Toole, il leggendario attore britannico, è morto a 81 anni in un ospedale di Londra. Lo ha annunciato il suo agente Steve Kenis. La notizia in poche ore è rimbalzata su tutti i media mondiali.

L’attore, 81 anni, è morto ieri al Wellington Hospital di Londra ma solo oggi il suo agente Steve Kenis ha diffuso la notizia. Il leggendario attore si era ritirato dalle scene teatrali e cinematografiche da poco più di un anno. E da qualche tempo si era ammalato, dopo essere sopravvissuto negli anni ’70 ad un cancro allo stomaco.    Nato il 2 agosto 1932 in Irlanda, a Connemara, Peter O’Toole aveva iniziato la carriera a teatro, come attore shakespeariano del prestigioso Old Vic di Londra, per arrivare poi in tv e al cinema dove nel corso di una carriera brillante aveva collezionato ben otto candidature come migliore attore protagonista, senza mai vincerne nessuna, un record negativo cui l’Academy nel 2003 aveva posto rimedio assegnandogli l’Oscar alla carriera. Nel 1962 con Lawrence d’Arabia di David Lean aveva ottenuto la prima.